La caldaia Westen Boyler 24/28

Cari lettori del blog Clima Store ripresentiamo, dopo un paio di post più divulgativi sulle nuove normative in merito ai collaudi e sulla proroga delle detrazioni, a occuparci delle caldaie.

Oggi andremo un po’ a vedere la caldaia Westen Boyler Digit 24/28.

Trattasi di una caldaia murale tradizionale che, come tutte quelle della Westen, è caratterizzata da una linea essenziale, funzionale, niente è concesso allo spreco di spazio, ma tutto è teso all’ottimizzazione della funzione precipua di caldaia.

La Westen Boyler Digit 24/28 è indicata per riscaldamenti autonomi, ha numerose caratteristiche e peculiarità, non ultima un prezzo molto, molto ragionevole, che la rendono appetibile e spendibile sul mercato delle caldaie. 

Possiamo dire, in merito alle caratteristiche della caldaia Westen Boyler Digit 24/28 che la stessa può contare su:

  • Modulazione elettronica di fiamma
  • Accensione elettronica e sicurezza di fiamma con sonda di ionizzazione
  • Autoverifica della corretta funzionalità dei sistemi di controllo
  • Scambiatore primario acqua/gas in rame
  • Bollitore sanitario integrato in acciaio inox AISI 316L (con bollitore da 60 lt)
  • Bollitore in acciaio (con bollitore da 40 lt)
  • Bruciatore in acciaio
  • Circolatore e valvola a 3 vie elettrica con dispositivo antibloccaggio
  • Post circolazione pompa
  • By-pass automatico
  • Controllo delle temperature mediante sonde NTC
  • Termostato di sicurezza contro le sovratemperature dello scambiatore acqua/fumi
  • Pressostato idraulico che blocca la caldaia in caso di mancanza acqua
  • Termostato di sicurezza per il controllo della corretta evacuazione dei fumi (modelli a camera aperta)
  • Pressostato differenziale per il controllo della corretta evacuazione dei fumi (modelli a camera stagna)
  • Indicatore di pressione
  • Termometro elettronico
  • Diagnostica completa a led
  • Protezione antigelo totale
  • Regolazione temperatura circuito di riscaldamento
  • Doppio campo di temperatura riscaldamento selezionabile: 30-45 °C, 30-85 °
  • Regolazione temperatura circuito sanitario
  • Funzione antilegionella
  • Regolazione climatica (controllo a distanza e sonda esterna optional)
  • Predisposizione per collegamento kit ricircolo (optional)
  • Predisposizione per collegamento di un vaso di espansione sanitario da due litri (optional)
  • Rubinetto di riempimento impianto
  • Rubinetto scarico impianto

E per quanti ancora non fossero convinti, voilà la scheda tecnica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>