controlli-caldaie

Controllate le caldaie. Ne va della vostra sicurezza!

controlli-caldaieE’ notizia di pochi giorni fa l’esplosione di una caldaia dalle parti di Salerno, in Campania.

Ma con molto probabilità, anche se speriamo di no, ci saranno state altri botti, per fortuna senza vittime, perché son le vittime che vanno in tv.

Ad ogni modo, con questo post, noi di Clima Store intendiamo consigliare alla nostra clientela di prendere in seria, serissima considerazione la questione della sicurezza delle caldaie. Ne va della vostra salute e dell’incolumità anche di chi sta intorno a voi. Mettere in sicurezza la vostra caldaia significa pertanto tutelare voi e chi vi sta intorno.

Vi sembra poco?

In qualche precedente post abbiamo messo in evidenza che il Governo Letta, per una vasta gamma di caldaie, ha adeguato la cadenza e la periodicità dei controlli agli standard europei, e per una volta abbiamo visto che l’Europa prescriveva controlli meno stringenti. Abbiamo visto che la nuova cadenza avrebbe fatto risparmiare qualche euro, ma ciò non significa affatto che i controlli devono essere più blandi e meno rigorosi.

Per evitare spiacevoli conseguenze basta attenersi a ciò che prescrivono le norme e basta, ancor più semplicemente, rivolgersi a ditte ed imprese di provata e comprovata esperienza. Chi è in grado di produrre la certificazione congrua è altresi in grado di consigliarvi al meglio in merito alla vostra caldaia. Il nostro consiglio è di dar retta ai tecnici. Se dicono che la caldaia va cambiata, vi consigliamo di ascoltare il consiglio, per la vostra e altrui sicurezza e incolumità.

Giusto per completezza, ricordiamo che, le periodicità che possono essere così riassunte: i controlli per impianti di riscaldamento di potenza compresa fra 10 e 100 kW, nei quali rientrano tutti quelli domestici, compresi quelli di piccoli condomini, devono essere effettuati ogni 2 anni se l’impianto è alimentato a combustibile liquido o solido e ogni 4 anni se alimentato a gas metano o GPL.

Per gli impianti di potenza pari o superiore a 100 kW i tempi sono rispettivamente dimezzati.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>