Mitsubishi Eletric

Il climatizzatore Mitsubishi Kirigamine MZV-FH

Mitsubishi EletricTra le innumerevoli marche, brand, aziende produttrici di climatizzatori e condizionatori sicuramente la Mitsubishi rappresenta una di quelle più affidabili ed apprezzate dalla maggior parte delle persone. La filiale Mitsubishi Electric Italia è da sempre, o meglio dalla sua fondazione nel 1985, orientata nel fornire le migliori soluzioni possibili di climatizzazione d’ambiente, soluzione che cercano di essere in linea e soddisfare ogni diversa esigenza o desiderio dei clienti.

Dalla linea per la famiglia, a quella per le aziende, passando per le soluzioni ecologiche di riscaldamento e giungendo agli innovativi sistemi di deumidificazione, o nuova linea di prodotti è studiata tenendo al centro di ogni progetto la persona.

In quest’articolo, il team esperto del blog di ClimaStore cercherà di darvi delucidazioni circa un modello particolare di climatizzatori Mitsubishi, quest’oggi analizzeremo le caratteristiche del climatizzatore Mitsubishi Kirigamine MZV-FH.

Caratteristiche generali del climatizzatore Mitsubishi Kirigamine MZV-FH

La serie di climatizzatori Mitsubishi Kirigamine MZV-FH rappresenta il fiore all’occhiello dell’intera produzione di sistema di climatizzazione dell’azienda giapponese. Oltre a possedere la miglior classe energetica possibile (A+++/A+++), il climatizzatore Mitsubishi Kirigamine MZV-FH è proprio anche di un elevatissimo grado di silenziosità, caratteristica comune a pochi altri climatizzatori oggi in commercio.

Anche il design è molto curato, sin dai più piccoli dettagli, donando al climatizzatore una linea estremamente raffinata e ricercata. Inoltre la tonalità di “bianco puro” lo rende notevolmente elegante ed adatto ad ogni tipo di arredamento.

Oltre a tutto ciò, il climatizzatore Mitsubishi Kirigamine MZV-FH produce anche un elevato risparmio economico, risparmio che può arrivare a toccare il 35% in più, rispetto ad un qualsiasi climatizzatore di classe A++.

Grazie alla presenza dell’innovativo sistema 3D I-See Sensor, sistema che sfrutta a pieno le potenzialità proprie dei raggi infrarossi ed i movimento oscillatorio di ben otto differenti sensori, il Kirigamine riesce ad ottenere una mappatura tridimensionale della temperatura interna, in modo tale da poterla controllare ed evitare i fastidiosi eccessi di raffreddamento o di riscaldamento.

L’ingegnoso Plasma Quad del climatizzatore Mitsubishi Kirigamine

Come affermato da Mitsubishi, l’aria deve essere considerata un bene primario di cui ci serviamo ogni giorno e proprio per questo è fondamentale pulirla al meglio in modo tale da dare freschezza al nostro sano ambiente.

Il sistema Plasma Quad presente all’interno aria-pulitadel climatizzatore Mitsubishi Kirigamine, nasce per sopperire a questa esigenza. Sfruttando al meglio la tecnologia Plasma, esso si rende capace di rimuove realmente e completamente quattro tipologie di particelle dannose presenti nell’aria, e cioè i batteri, i virus, allergeni e la polvere.

Lo “stratagemma”, usato dal sistema Plasma Quad per elimare i batteri, è rappresentato dalla creazione di scariche elettriche, dedite al passaggio dell’aria e di un campo elettrico. Per poter creare queste scariche elettriche, vengono adoperati elettrodi in Tungsteno.

Anche i cattivi odori vengono totalmente eliminati dall’aria, grazie al filtro purificatore ed al processo di eliminazione compiuto sempre dalla moderna tecnologia Plasma. Inoltre il tempo impiegato dal climatizzatore Mitsubishi Kirigamine per purificare l’aria dai cattivi odori, è significativamente breve.

Scheda Tecnica climatizzatore Mitsubishi Kirigamine MZV-FH

Di seguito vi riportiamo le schede tecniche delle tre varianti di tipologia del climatizzatore Mitsubishi Kirigamine MZV-FH, estrapolate direttamente dal sito web ufficiale della Mitsubishi Electric.

Sche-Tecnica-Kirigamine

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>