Archivio della categoria: Caldaie

La caldaia Westen Boyler 24/28

Cari lettori del blog Clima Store ripresentiamo, dopo un paio di post più divulgativi sulle nuove normative in merito ai collaudi e sulla proroga delle detrazioni, a occuparci delle caldaie.

Oggi andremo un po’ a vedere la caldaia Westen Boyler Digit 24/28.

Trattasi di una caldaia murale tradizionale che, come tutte quelle della Westen, è caratterizzata da una linea essenziale, funzionale, niente è concesso allo spreco di spazio, ma tutto è teso all’ottimizzazione della funzione precipua di caldaia.

La Westen Boyler Digit 24/28 è indicata per riscaldamenti autonomi, ha numerose caratteristiche e peculiarità, non ultima un prezzo molto, molto ragionevole, che la rendono appetibile e spendibile sul mercato delle caldaie.  Continua a leggere

Novità (buone) in merito ai controlli delle caldaie

Ci sono novità in merito alle normative per i controlli sulle e alle caldaie.

E sono buone notizie per chi ha scelto una caldaia, perché le nuove “regole” consentiranno di risparmiare qualche euro.

Ma vediamo un po’ meglio.

Con l’approvazione del nuovo Regolamento del Consiglio di Ministri del 15/2 (in attuazione del D.L.g.s. 195/2005 e della Direttiva Europea sul rendimento energetico in edilizia 2002/91/CE), l’Italia, uniformandosi alle direttive europee, e uscendo in tal modo dalla procedura d’infrazione per il “non completo recepimento” delle stesse, consente anche un risparmio.

Che volete di più?

Con l’entrata in vigore del Regolamento approvato, la cadenza dei controlli sull’efficienza energetica (salvo prescrizioni diverse dell’installatore o manutentore ricavabili nel libretto d’uso della caldaia) sarà: Continua a leggere

westen-caldaia-quasar-d-24-f

La caldaia Westen Quasar d 24

westen-caldaia-quasar-d-24-fCari lettori del blog Clima Store ritorniamo, dopo alcune incursioni nelle normative, a parlare delle caldaie propriamente dette, più in particolare parliamo oggi della caldaia Westen Quasar d 24.

La Westen Quasar d 24 è una caldaia murale a gas a camera aperta per produzione di acqua calda sanitaria, particolarmente indicata per impianti di riscaldamento autonomi, che poi, diciamocelo, sono la fetta più rappresentativa e importante delle caldaie.

La Westen propone e offre, non solo nella caldaia Quasar d24, una ampia e vasta gamma di caldaie, dal design accattivante e dalla tecnologia all’avanguardia, prodotti di sicuro affidamento che sanno ben coniugare eleganza e innovazione, tecnologia e rispetto per l’ambiente, semplicità nell’uso e ottime performance.

Prima di postare la scheda tecnica, andiamo un po’ a elencare, brevemente e inesaustivamente, alcune caratteristiche della caldaia Westen Quasar d 24. 

Continua a leggere

Prorogate le detrazioni fiscali eco bonus per tutto il 2014

Ottobre ha portato una novità per caldaie e condizionatori, più in generale per ciò che concerne gli interventi orientati a migliorare il risparmio energetico dell’edificio.
Nella Legge di Stabilità, con un intervento dell’ultimora o quasi, il governo ha prorogato per altri 12 mesi i bonus per ristrutturazioni e riqualificazioni nell’edilizia.
Gli eco bonus per le ristrutturazioni edilizie sono stati prorogati anche al prossimo e saranno pari rispettivamente al 50% e al 65% per il 2014, confermando l’agevolazione introdotta per il 2013, e scenderanno al 40% e al 50% per il successivo biennio 2015-2016.

Le detrazioni del 65% continueranno a riguardare gli interventi volti a migliorare il risparmio energetico dell’edificio, quelle del 50% per le normali ristrutturazioni, con possibilità di ottenere anche il bonus mobili ed elettrodomestici, altro successo di questi mesi; e sempre con tetto di 96mila euro totali per unità abitativa.

La progressiva riduzione delle aliquote, prevista a partire dal prossimo gennaio, comincerà pertanto solo con l’arrivo del 2015: il bonus energia passerà al 50%, quello ristrutturazioni al 40%. Infine, nel 2016, entrambi i bonus torneranno al 36% usuale di detrazione.  Continua a leggere

Nuove norma in arrivo per ciò che concerne i controlli sulle caldaie

Cosa fanno i Governi? Le leggi.

Bene, il 12 Luglio 2013 è entrato in vigore il DPR 16 aprile 2013, numero 74, che recepisce una direttiva europea e rinnova la disciplina in merito ai controlli di “efficienza energetica” degli impianti di climatizzazione invernale, comunemente noti come caldaie, ed estiva, anche noti come climatizzatori.

Cosa è rimasto invariato? L’obbligo di far effettuare i controlli a ditte abilitate e la “cadenza dei controlli” nonché i certificati e la dichiarazione di conformità.

Per quanto riguarda i controlli per l’efficienza energetica (per le caldaie il cosiddetto “controllo fumi” o “controllo combustione”) si applicano le seguenti periodicità: i controlli per impianti di riscaldamento di potenza compresa fra 10 e 100 kW devono essere effettuati ogni 2 anni se l’’impianto è alimentato a combustibile liquido o solido; ogni 4 anni se alimentato a gas metano o GPL; per gli impianti di potenza pari o superiore a 100 kW i tempi sono rispettivamente dimezzati.  Continua a leggere

Ultimi giorni per poter usufruire di detrazioni del 50% e del 65%

L’autunno è bell’è che arrivato. E ne approfittiamo per ricordare ai nostri clienti gli incentivi, in qualche caso veramente molto interessanti, per chi ha voglia di acquistare caldaie ed eco-stufe.

Andiamo un po’ a vedere più nel dettaglio. Lo Stato ha previsto che è possibile poter usufruire di una detrazione fiscale Irpef in dieci anni del 50% sull’importo pagato per acquistare una nuova stufa o camino, se però i lavori effettuati rientrano in un progetto di risparmio energetico o di ristrutturazione edilizia.

Dal primo Gennaio 2014, la percentuale scenderà al 36%.
Ad oggi l’importo massimo della spesa su cui calcolare la detrazione è, per interventi di ristrutturazione avviati fino al 31 dicembre 2013, di 96mila euro; dal primo gennaio 2014 l’importo massimo scenderà a 48mila euro.

Una detrazione percentuale maggiore (65%) spetterà a quanti, sempre entro Dicembre, e fermo restando che i lavori effettuati devono rientrare in un più ampio progetto di riqualificazione energetica. sceglieranno e acquisteranno una nuova caldaia o una stufa/camino con caldaia integrata.  Continua a leggere

caldaia vaillant ecoplus

La caldaia a basamento Vaillant ecoVIT plus

caldaia vaillant ecoplusPossedere una buona caldaia, una caldaia di qualità, durevole nel tempo, una caldaia che non ci faccia spendere un capitale per i numerosi interventi di manutenzione, è fondamentale. Poter disporre sempre d’acqua calda è un lusso necessario per ogni abitazione.

Ma quale caldaia scegliere? Come capire qual è il modello migliore?

Continua a leggere

confronto stufa pellet legna

Stufa a pellet o Stufa a legna?

confronto stufa pellet legnaLa stufa a pellet sta acquistando sempre più adepti, sempre più persone decidono di acquistarne una, a discapito della classica stufa a legna. Eppure, è così scontato che sia la scelta giusta?

In queste righe cercheremo di chiarirvi i vantaggi e gli svantaggi d’entrambi i prodotti in modo tale da rendere, ognuno di voi, perfettamente in grado di scegliere il modello di stufa più vicino ai propri desideri ed alle proprie esigenze.

Continua a leggere

caldaia-a-condensazione-640x480

Caldaia a condensazione

caldaia-a-condensazione-640x480La tecnologia si sviluppa sempre con lo scopo di semplificare la vita dell’uomo, ma essa raggiunge il punto di massimo risultato, quando riesce a trovare soluzioni che salvaguardino anche il benessere del ambiente e del nostro portafoglio. La caldaia a condensazione rappresenta un esempio perfetto ciò.

Continua a leggere